Cadeau (dono)

 

 

Gocce di sudore pronte a cadere
come dal trampolino della fronte
sul lago tiepido delle parole
già cadute come grasso sul fuoco
morsi di tarme nell’acqua di carne
femmina di traslucida somiglianza
vestita del solo nastro di moebius
sulle sinuose curve in dissolvenza
a briglie sciolte senza poi guardare
in bocca il tintinnio d’una pronuncia
olezzosa che non ricorda il verso
di un ritorno il passo miracoloso
l’inciampare nel sonno sentirsi
dall’altra parte parlare ma a chi?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...