Casa occupata

Con gli occhi fissi sul soffitto meditavo:
Quando infine ci occuperanno anch’io

lascerò a loro la mia casa, e tutto
andrà in fumo, e tutto non sarà stato vano,

caduti in cielo come una moneta: testa o croce
e nessuna parola da lasciare a chi resta.

*

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...