O blu: vocali!

Vacillano le creste dei mari come ciglia
o foglie dell’unto universo. Tra due secondi/

o secoli, mi chiameranno ad alzarmi
come quell’altra volta dalla fossa e stringerò

di nuovo la mano all’eterno/appeso a una corda!
*

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...