Giudizio universale

Avverso a ogni contatto, disse, tu
tendi ad allontanare le persone.

Ma senza intenderci, ascolta, in-
tenderci verso l’interno, a una voce

sola, infinita voce dell’azzurra
lontananza… retorica voce di in-

dolenti parole gettate di riga in riga,
e anzi non proprio sulla riga, ma

strascicanti… la verità è che avresti
potuto sapere di più: senza paura,

senza inciampare in te.

*

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...